Adorable Magazine

Beta Carotene: cos’è e come aiuta l’abbronzatura

No comments

Voglia di stare all’aria aperta, sentire il sole sulla pelle in giardino, al lago, al mare o durante una passeggiata in montagna, finalmente godersi momenti di relax con più leggerezza e desiderio di tintarella, ma cosa centra il beta carotene? Scopriamolo insieme!

Abbronzatura, relax e benessere il mix perfetto per l’umore e la salute, devi sapere infatti che il sole ha tantissimi effetti positivi sul nostro organismo, stimola la produzione di vitamina D, dandoti un sistema immunitario più efficace, ossa più resistenti e inoltre permetterà di avere un aspetto più bello, luminoso e solare con una tintarella da urlo.

Ed è qui che entra in gioco il beta carotene.

COS’È IL BETACAROTENE

Il beta carotene è un pigmento vegetale che può essere assunto dal nostro organismo tramite l’alimentazione o l’integrazione. Fa parte del gruppo dei carotenoidi e ha due caratteristiche particolari: il colore acceso (giallo, arancione e rosso) e il fatto di essere precursore della vitamina A.

La vitamina A, chiamata retinolo, non è presente nei vegetali che però sono ricchi di beta carotene, una volta assunti i carotenoidi vengono trasformati nella vitamina A che viene immagazzinata nel fegato, e rilasciata nel tempo a seconda delle esigenze dell’organismo e utilizzata per mantenere in salute la pelle e le mucose del naso, della bocca e della gola, contribuisce inoltre a rafforzare il sistema immunitario

LE PROPRIETÀ DEL BETA CAROTENE

Il beta carotene possiede proprietà antiossidanti importanti in grado di contrastare la formazione dei radicali liberi, dannosi per la struttura delle cellule, con effetti nocivi a lungo termine sulle strutture cutanee. Inoltre, il beta carotene colora naturalmente la pelle dandole un aspetto più scuro e dorato, riduce di fatto la sensibilità durante l’esposizione al sole. Attenzione però, questa sostanza non è in grado di  filtrare i raggi ultravioletti dannosi per la pelle, è sempre importante utilizzare una crema solare con un filtro adeguato al proprio tipo di pelle.

DOVE SI TROVA IL BETA CAROTENE

Il beta carotene è contenuto in molti vegetali di colore arancione, giallo, rosso e alcune verdure a foglia verde. Carote, albicocche, patate dolci, pesche, zucca, spinaci, bietole, cavoli, prezzemolo e la rucola sono solo alcuni, per scoprirli tutti leggi l’articolo che ho scritto tempo fa 

Quali sono gli alimenti ricchi di beta carotene?

Per garantire un apporto adeguato è inoltre possibile utilizzare integratori di beta carotene di ottima qualità.

In conclusione buona abbronzatura, che sarà ancora più bella, luminosa e duratura grazie al beta carotene.

La tua Mrs Adorable.

In spiaggia mi metto al sole e mi asciugo. Il sole scrive sulla mia pelle ciò che è già scritto in qualche mio sogno lontano.

(Fabrizio Caramagna)

Mrs AdorableBeta Carotene: cos’è e come aiuta l’abbronzatura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.