Adorable Magazine

5 consigli per un’abbronzatura perfetta

No comments

Ci siamo, l’estate, il sole, le vacanze si avvicinano e con loro anche la voglia di abbronzatura. Quanto desideri una tintarella naturale, brillante e uniforme che duri a lungo? Tantissimo immagino, con i miei consigli vedrai che l’abbronzatura sarà così bella e perfetta da creare un pizzico di invidia in tutte le tue amiche.

Parto con lo sgridarti se ti stendi al sole senza protezione con la convinzione di abbronzarti più velocemente, se usi un famoso olio per bambini per intensificare l’effetto del sole o se ti stendi modello lucertola nelle ore più calde. Ti sgrido non solo perché non sono i modi giusti per ottenere una super abbronzatura, ma soprattutto perché prendere il sole con quelle abitudini sbagliate aumenta il rischio di malattie gravi e la pelle invecchia velocemente, lasciano segni evidenti anche in giovane età.

Se ti va invece, voglio darti alcuni semplici ma preziosi consigli per ottenere un’abbronzatura intensa, dorata e soprattutto sana. Cominciamo:

1. Prepara la pelle al sole

Parti bene e in anticipo per trovarti in vantaggio, se il tuo obiettivo è un’abbronzatura intensa e dorata, magari senza scottature ed eritemi a rovinarti la vacanza, devi prenderti cura della tua pelle prima di arrivare al mare e concederti il meritato relax.

Come fare?

Inizia da subito a prenderti cura della pelle e prepararla al sole, mantienila idratata e pulita affidandoti ad un centro benessere per uno scrub esfoliante, fai entrare nella tua beauty routine la crema solare con un fattore di protezione adeguato alla tua pelle, inizia con piccole esposizioni solari per stimolare la produzione di melanina e infine integra la dieta mangiando cibi amici dell’abbronzatura, ne ho parlato in un articolo, se l’hai perso eccolo qui:

Quali sono gli alimenti ricchi di beta carotene?

Oltre alla pelle è necessario idratare il corpo bevendo molta acqua, l’idratazione è uno dei fattori fondamentali per un’abbronzatura luminosa, sana e duratura.

Abbronzatura perfetta, preparar la pelle al sole

2. Scegli la protezione giusta per la tua pelle

La scelta della crema solare corretta è relativamente semplice, una pelle chiara ha bisogno di fattori di protezione alti come ad esempio SPF 30, una pelle più scura necessita di protezione più bassa come ad esempio SPF 6. Anche in caso di una pelle già abbronzata, il consiglio è di non scendere mai sotto il fattore di protezione minimo. Grazie ai filtri contenuti nella crema infatti, viene creata una vera e propria barriera contro le radiazioni dannose del sole UVB e UVA, che di fatto proteggono la pelle e la mantengono in salute quando viene esposta al sole.
Riattiva la protezione durante il giorno
Ormai credo che sarai stufa di sentirmelo dire ma non ne posso fare a meno, è la regola principale: sotto il sole devi proteggerti! Perché la protezione sia efficace devi spalmare la crema su tutto il corpo, letteralmente dalla testa ai piedi, ma non solo, l’applicazione va ripetuta più volte al giorno perché a causa dell’acqua, della traspirazione, dello sfregamento contro il salviettone la protezione tende a diminuire fino a scomparire.

3. Un po’ di sole e negli orari migliori

Il terzo consiglio che mi sento di darti è di esporti al sole gradualmente, se ne hai la possibilità inizia prima della vacanza al mare, in questo modo la tua pelle avrà il tempo di produrre la melanina, riducendo il rischio di eritemi e scottature. Se quando arrivi in spiaggia attivi la “modalità lucertola” ricorda che le ore centrali, oltre ad essere le più calde, sono quelle dove le radiazioni solari sono più intense e il rischio di scottature, eritemi e danni alla pelle è più alto. Prenditi delle pause e rilassati sotto l’ombrellone, ti svelo un segreto, ti abbronzi anche all’ombra! E infine per dare un po di respiro alla tua pelle concediti qualche doccia rinfrescante di tanto in tanto.

4. Fai una dieta ricca di cibi abbronzanti

Il nostro benessere dipende dall’alimentazione e dai nutrienti che assumiamo, una dieta equilibrata non solo ti farà sentire bene ma renderà la tua pelle più bella preparandola alla tintarella. Ci sono cibi in grado di colorare naturalmente la pelle, aumentare la tolleranza ai raggi solari e darti tanta energia.
Frutta e verdura ti offrono tutto il necessario per un’abbronzatura perfetta, carote, pomodori, melone, albicocche e ciliegie sono solo alcuni dei protagonisti che ho trattato in un articolo del blog e in un post sul profilo Instagram. (se ancora non l’hai fatto seguimi @adorablebeautyofficial)

Abbronzatura perfetta con l'anguria

5. Idrata la pelle con il doposole

L’idratazione è un mantra tanto importante quanto la protezione, è indispensabile idratare corpo e pelle tutto l’anno, ma diventa fondamentale nel periodo estivo quando vogliamo ottenere l’abbronzatura perfetta. Inoltre è importante idratare la pelle alla fine di una giornata in spiaggia, al lago o in montagna. Come? Semplice, con una buona crema idratante doposole, non solo ti darà una bellissima sensazione di freschezza e sollievo, ma preparerà al meglio la pelle per la giornata di sole successiva, contribuendo a rendere la tua abbronzatura memorabile. Ne ho parlato qui:

Abbronzatura perfetta, l’importanza dell’idratazione

Buona estate, buone vacanze e buona abbronzatura perfetta, sana, memorabile unica! La tua Mrs Adorable.

Mrs Adorable5 consigli per un’abbronzatura perfetta

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.